Letto che scompare o letto che non è un letto?

Per noi proprietari di microcase la distribuzione dello spazio è sempre un problema.

Riuscire a dividere gli spazi in modo netto a volte è impossibile, e spesso siamo costretti a far convivere due (o tre!) stanze in una sola. Ma come farlo senza rendere lo spazio invivibile e senza sacrificare la comodità di un letto matrimoniale o per lo meno a piazza francese?!?

Ho sempre avuto una certa ripugnanza per i divani-letto: perfetti per una o due notti, vanno bene per gli ospiti, ma sono assolutamente impossibili da “vivere”! Inoltre, la seccatura di dover aprire e fare il letto la sera, quando magari si arriva a casa stanchi dal lavoro, soprattutto col lugubre pensiero di dover fare il processo inverso la mattina dopo, è insopportabile!

Così come non mi vanno molto a genio i letti a soppalco. Belli e comodi (e a volte imprescindibili!) per bambini e ragazzi, ma per degli adulti cominciano ad essere faticosi! Innanzitutto, rifare il letto diventa una vera e propria impresa acrobatica! E “tirarlo su” in maniera raffazzonata non permette poi un buon riposo, e Dio sa se chi lavora ne ha invece diritto e bisogno!!! Inoltre, sempre pensando a me, che torno a casa la sera tardi dopo 7-8 ore trascorse sempre in piedi a correre su e giù per il negozio, mi viene l’ansia al solo pensiero di non potermi buttare direttamente sul materasso, ma dover affrontare una scaletta a pioli per poterlo fare! I bambini si divertiranno anche a scorrazzare su e giù come scimmie dai letti a castello, ma io non ho più il fisico per farlo!

Quando si parla di letti a castello, soppalcati o a scomparsa, quindi, bisogna innanzitutto pensare a noi stessi, alle nostre necessità e comodità. E al fatto che a sera non siamo più vispi e pieni di energie come quando avevamo 8 anni…

A questo proposito, ho trovato parecchie soluzioni che riguardano soprattutto il letto: letti con soluzioni contenitive (in modo da poter ridurre le dimensioni di armadi e guardaroba),  oppure addirittura la sua temporanea scomparsa, o ancora la sua trasformazione in qualcosa d’altro. E non preoccupatevi, esistono anche soluzioni abbastanza economiche o comunque vantaggiose!!!

Beh, il posto d’onore lo cedo al MIO Brimnes di IKEA:

Letto con contenitore Brimnes di IKEA
Letto con contenitore Brimnes di IKEA (€ 159 / 169 )

E’ solo bianco (cosa che a noi proprietari di miniappartamenti non disturba più di tanto), ed è disponbilie nella misura matrimoniale (160cm di larghezza a € 169) e a piazza francese (140 cm a € 159 : quello che ho io!). I cassetti sotto sono FANTASTICI: enormi, profondi, arrivano a contenere un piumino matrimoniale oppure fino ad una decina di scatole da scarpe!!! L’unica cosa negativa: le maniglie. Sono sporgenti e aguzze, si rischia seriamente di sgrafignarsi le gambe contro di esse. Ikea dovrebbe trovare una soluzione per ricoprirle (tipo dei rivestimenti di gomma colorata da vendere anche separatamente…).

Come ulteriore spazio per “stivare” oggetti, a parte si può comprare la Testiera con contenitore Brimnes:

Testiera contenitore Brimnes di Ikea (€ 80)
Testiera contenitore Brimnes di Ikea (€ 80)
Brimnes con testiera
Brimnes con testiera

La testiera è particolarmente comoda perchè ci permette di rinunciare ai comodini: sopra c’è sufficiente spazio per lampade, sveglia, stereo, cornici portafoto e chi più ne ha più ne metta! Negli scomparti ai due lati ci si può infilare libri e riviste e sotto c’è lo spazio per impilarci due scatole Kassett.

Scatole kassett cm 21x26x15 (€ 4,99 la coppia)
Scatole kassett cm 21x26x15 (€ 4,99 la coppia)

 

 

 

 

 

 

 

 

Se invece vogliamo soluzioni più radicali e che ci facciano risparmiare davvero parecchio spazio, allora dobbiamo investire qualche soldino in più, ma le soluzioni non mancano!

Ci sono i creativi di www.vivilospazio.it che progettano e realizzano soluzioni sia per privati sia per hotel e aziende. E si capisce perchè: riescono a nascondere un letto, anche matrimoniale, nei posti più impensati! Non solo il solito armadio, ma anche in poltrone, consolle e attaccapanni!!!

Alcuni esempi dei letti "a scomparsa" di vivilospazio.it (prezzi su richiesta)
Alcuni esempi dei letti “a scomparsa” di vivilospazio.it (prezzi su richiesta)

Altre personcine geniali sono i designer di www.clei.it che hanno sperimentato soluzioni per letti “a scomparsa” altrettanto geniali e forse un po’ più chic e decisamente più costosi, ma è sterminata la scelta dei materiali per poter personalizzare la propria soluzione salvaspazio, che è possibile realizzare anche su misura.

Qualche esempio di soluzione trasformabile di clei.it (prezzi su richiesta)
Qualche esempio di soluzione trasformabile di clei.it (prezzi su richiesta)

 

 

 

 

 

 

 

 

Infine, ma non ultimo, quello che è forse il mio sito preferito in fatto di soluzioni letto contenitive. http://www.diellemodus.it ha creato sistemi letto-armadio assolutamente d’avanguardia, bellissimi e che fanno innamorare al primo sguardo.

Pratici, trendy, spaziosi, hanno pensato proprio a tutto, anche ai libri impilati dietro la testa per poterli prendere in qualunque momento!

Le loro soluzioni sono 4.

1 ) La “palafitta“, una rivisitazione del letto a baldacchino in chiave moderna e pratica:

Dielle Modus modello Palafitta (prezzo su richiesta)
Dielle Modus modello Palafitta (prezzo su richiesta)

 

 

 

 

 

Dalle ante sopra il letto, si estraggono gli appendiabiti, che scendono “a tendina”, per poi risalire quando si è finito di riporli. Un assoluto colpo di genio! Dietro la testata del letto c’è una libreria e, ai lati, due capienti guardaroba che si aprono sul fianco. Altri pensili sono in alto, sul lato corto del letto, così come altre mensole per riporre libri e oggetti.

2) “l’armadio a ponte” che “scavalca” il letto matrimoniale, armoniosamente inserito al di sotto. L’armadio può essere a battenti o ad ante scorrevoli.

Armadio Ponte con ante battenti (prezzo su richiesta)
Armadio Ponte con ante battenti (prezzo su richiesta)

I comodini sono integrati nella struttura, mentre mensole dietro la testata e sopra forniscono posto prezioso per libri e oggetti sempre a portata di mano.

3) la “cabina armadio con letto“, in cui il letto è addossato all’armadio, che è in realtà una cabina profonda in cui poter anche entrare per sistemare un sacco di roba!

Cabina armadio con letto (prezzo su richiesta)
Cabina armadio con letto (prezzo su richiesta)
Particolare della cabina armadio
Particolare della cabina armadio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una soluzione decisamente moderna, innovativa e originale!

Ma quella che veramente mi lascia senza fiato, quella che “la vorrei davvero davvero” è la soluzione n°4…

4) “Letto container con cabina armadio” è unico. Assolutamente geniale, la prima volta che l’ho vista son rimasta a bocca aperta! Come contenere con intelligenza e in davvero poco spazio un letto matrimoniale e un intero, vasto guardaroba (e pure il cassettone!):

Letto container con contenitore attrezzato e cabina armadio (prezzo su richiesta)
Letto container con contenitore attrezzato e cabina armadio (prezzo su richiesta)
...si apre la porticina sotto il letto...
…si apre la porticina sotto il letto…

 

 

 

 

 

 

 

 

 e TA-DAAAAN!!!
e TA-DAAAAN!!!

Ora, ditemi se questa non è un’idea pazzesca.

La adoro.

La voglio.

Sognare non nuoce…

Annunci

8 pensieri riguardo “Letto che scompare o letto che non è un letto?”

  1. Tutte soluzioni molto belle anche l’ultima, ma perché non pensare ad una soluzione salvaspazio veramente innovativa ed unica al mondo? il primo letto che scende dal soffitto senza occupare le pareti ma solo soffitto della stanza …io ho questo letto in casa da 3 anni, il mio consiglio e di dare un’ occhiata al sito http://www.bedupdown.com .

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...